CONTENUTO CORSI

CORSI PER ADULTI:

CORSI PITTURA AD OLIO:

Apprendimento delle nozioni di base di disegno, della tecnica del colore, e sviluppo della creatività personale. I corsi di pittura ad olio sono collettivi,a ciclo continuo e si possono iniziare in qualsiasi momento. Si effettuano , in via Pinelli 2 a Padova - con cadenza settimanale il mercoledì pomeriggio dalle 18.30 alle 20.30 Il corso può essere ripetuto fino a quando lo si desidera . I partecipanti dovranno essere dotati del materiale necessario:una lista dei materiali sarà fornita ad ogni inizio corsi

·       I Corsi saranno tenuti dalla pittrice Maria Grazia Todaro,maestra d’arte e specializzata NELLA PITTURA AD OLIO E ACRILICO , nelle tecniche dell’affresco e del trompe l’oeil nonché nel restauro ligneo e metallico

 

 

CORSO DI PITTURA AD OLIO REALIZZAZIONE DI UN RITRATTO MAGGIO GIUGNO 2010

 

 
CORSO PITTURA OLIO TECNICA BOB ROSS  MESE APRILE MAGGIO 2010 

ritratti di Michael Jakson realizzati nel corso di Pittura ad Olio 

 

CORSO DI PITTURA AD OLIO DAL VERO


STUDIO DI NATURA MORTA DAL VERO
Si inizierà col disegno dal vero quindi osservazione del soggetto da dipingere e studio della composizione, della forma, della linea pittorica e del metodo per misurarne le proporzioni
Nella fase iniziale conosceremo inoltre i materiali che saranno utilizzati nel corso: pennelli, colori, cartone, tela, tavola, diluenti e oli, vernici
Gli strumenti e il loro uso:le matite, i pennelli, i solvent...i, i supporti, il medium e gli esiccativi.Questa tecnica è basata sulle proprietà dell’olio di mescolarsi con i colori ed essiccarsi con essi al contatto con l’aria.
Verranno impartite nozioni delle tecniche più usate: grasso su magro, la fusione dei colori, le velature.


I corsi di pittura ad olio sono collettivi,a ciclo continuo Si effettuano presso la sede dei corsi in via Pinelli 2 a Padova - con cadenza settimanale il mercoledì pomeriggio dalle 18.30 alle 23.00. Il Corso comprende un ciclo di lezioni di 2 ore settimanali

 

 

CORSO DI PITTURA Con Acrilici e Tempere-TECNICA ONE STROKE

Questo corso è per chi vuole imparare a dipingere con il metodo One Stroke, la tecnica di pittura decorativa della
famosa artista americana Donna Dewberry. Con questa tecnica letteralmente “una pennellata” potrai imparare a
dipingere facilmente anche se non hai preparazione artistica.

Semplice e senza stress, il metodo One Stroke è una tecnica di pittura decorativa che si concentra sul caricamento del
colore sul pennello piuttosto che sulle tradizionali teorie di ombre e luci. Verranno insegnate in maniera semplice e
chiara le tecniche su come miscelare il colore per ottenere con una sola pennellata bellissimi fiori, erba, foglie, frutta,
E' una tecnica di pittura decorativa che potrà essere applicata non solo su tela ma anche nella decorazione del legno,della ceramica,delle pareti e del tessuto..


http://www.creareinsieme.it/documenti/immagini/a_progetti_2010/mds_ortensie_gelsomino/piatto_con_ortensie.jpg

 


Realizzeremo diversi dipinti con rose,glicini, papaveri e ortensie

********


 

CORSO DI DECOUPAGE PITTORICO

 

IL decoupage pittorico è una tecniche che permette di creare attraverso sfumature e richiami di colore “l’ambiente” intorno all’immagine. Affronteremo le tecniche di anticatura e d'invecchiamento. Il programma di riferimento dei Corsi è quello sotto riportato. Per i principianti è consigliabile seguirlo interamente senza modifiche. Per chi abbia già esperienza, il programma viene adattato in funzione delle sue esigenze.
o Piccolo restauro e preparazione degli oggetti vecchi sia in metallo che legno o ceramica (rimozione della ruggine e delle vecchie vernici, stuccatura etc.)


l corso base durerà due mesi, nel corso avanzato successivo VERRANNO IMPARTITE ANCHE LE TECNICHE DEL SOSPESO TRASPARENTE
Tutti i materiali necessari saranno indicati in una lista consegnata ai partecipanti al momento dell’iscrizione.



Alla fine del Corso frequentato interamente per 6 mesi verrà rilasciato un attestato di frequenza.

Il corso base sarà seguito, per chi lo volesse,da un corso per approfondire nuove tematiche sempre della durata di due mesi


 

CORSO DI DISEGNO E FUMETTO 


OGNI LUNEDì POM DALLE ORE 16.30 ALLE ORE 18.20 CORSO DI DISEGNO E FUMETTO PER RAGAZZI

CORSO BASE DELLA DURATA DI 16 ORE
VERRA' SVILUPPATO UN PROPRIO PERSONAGGIO CON LA CREAZIONE DI UNA TAVOLA COME ELABORATO CONCLUSIVO

 

 

 

CORSO DI BIJOUX

 
DURANTE IL CORSO REALIZZEREMO DELLE COLLANE E DEGLI ORECCHINI COME NELL’IMMAGINE

PRENDEREMO QUINDI CONFIDENZA CON LE PASTE POLIMERICHE (CERNIT O FIMO) REALIZZANDO DELLE SEMPLICI ROSE BICOLORI DI GRANDE EFFETTO E CONOSCEREMO I METODI E GLI STRUMENTI NECESSARI PER REALIZZARE GIOIELLI CON LE PROPRIE MANI. 


CORSO BASE DELLA DURATA DI 8 ORE


 

CORSO DI PITTURA SU SASSI

La pittura su pietra è un’attività recente m a origini antiche: è diventata una forma d'arte appassionante e poco costosa, e soprattutto uno strumento per esplorare le proprie doti creative.

C’è qualcosa di magico nel trasformare un semplice sasso in un’opera artistica affascinante. Un aspetto singolare è la tridimensionalità delle pietre e di come sfruttare questa caratteristica al meglio.
Argomenti trattati

Ricerca dei sassi e studio degli stessi per disegnarvi l’animale nella posizione più opportuna.
Scelta dei colori e preparazione delle superfici.
Schema generale.
Contorni e tocchi di rifinitura.
Verranno realizzati 2 animali a scelta.

 

 

 

SPECIALE CORSI TERZA ETA'!

LABORATORI ARTISTICI E CREATIVI GRATUITI

Passando del tempo in allegria e usando la creatività realizzeremo bellissime decorazioni

CICLICAMENTE

OGNI MERCOLEDì MATTINA ORE 10.30-12.30

 

(ZUCCHE DI CARTAPESTA REALIZZATE DURANTE I CORSI GRATUITI OVER 55)

 

 


CORSI PER BAMBINI E RAGAZZI 6-13 ANNI:

 

 

  

CORSI SCRITTURA CREATIVA

Corsi di Scrittura Creativa e Aiuto Compiti: I Corsi di Scrittura Creativa saranno dedicati all'esercizio della scrittura di testi di narrativa ed saranno aperto ai  ragazzi dai  6 ai 13 anni, che  in età scolare, desiderino  cimentarsi e crescere nell'arte di raccontare storie attraverso la parola scritta. L'iniziativa vuole rispondere all'esigenza di molti ragazzi di essere aiutati a coltivare questo desiderio di espressione attraverso il sostegno di un editor preparato e qualificato che sarà  impegnato nell'offrire spunti e indicazioni utili a sviluppare le proprie capacità espressive e il confronto sereno e aperto con gli altri partecipanti al laboratorio. Il lavoro svolto all'interno del laboratorio consentirà di diventare più consapevoli della propria scrittura e della propria voce narrante, migliorare la propria scrittura e la grammatica,ma anche di accrescere la propria capacità di mettersi in gioco, ascoltare, confrontarsi con gli altri. Il laboratorio sarà un'esperienza comune attorno alla letteratura, nella doppia veste dello scrivere e del leggere in un clima di divertimento, dialogo e amicizia. I corsi saranno di due ore settimanali consecutive suddivise in di Scrittura Creativa e Aiuto Compiti  scuola ,per un  totale di 8 ore mensili

                         

       

 

 

 

Laboratori Artistici e di Pittura RAGAZZI 6-13 ANNI :

 

Nel corso di  arti visive e pittura per bambini e per ragazzi, con la copia e la creazione  di  Oggetti, l’allievo si esercita con libertà soprattutto nell'uso del colore (pastello matite pennarelli e tempere) che accosta e compone seguendo la sua istintiva sensibilità, sotto il controllo e lo stimolo dell'insegnante. Il corso permetterà ai giovani artisti di esprimersi di volta in volta in modo diverso, grazie all’uso di materiali e tecniche artistiche nuove e diverse  e con  i primi approcci con la materia sviluppando la creatività con la realizzazione di creazioni artistiche che vedranno l’impiego dei più svariati materiali partendo anche da quelli più semplici o di  riciclo. Ogni bambino/a  il materiale occorrente ed eventuale materiale aggiunto che sarà concordato di volta in volta con l'insegnate dei corsi. I corsi sono ciclici e possono essere ripetuti mensilmente


   


 

Laboratori  di costruzione burattini di cartapesta per ragazzi dai 6 ai 13 anni

Quella di costruire bambole, pupazzi, animali con i piu' svariati materiali un'indole abbastanza radicata nell'infanzia di tutti i tempi per lo meno lo stata fino all'avvento delle grandi industrie del giocattolo. Ma sia che si tratti di un giocattolo costruito che di uno acquistato, il bambino entra in relazione con l'oggetto dialogando e drammatizzando situazioni.
Ne conviene che attraverso il percorso creativo di un laboratorio che si avvale di materiale riciclabile per costruire figure animate, l'individuo, sia esso di qualsiasi eta', viene stimolato ad esprimere se stesso, nel pieno rispetto degli altri e dei materiali usati.
Non solo il laboratorio offre lopportunit di recuperare un aspetto arcaico del gioco, ma incide e lavora sul processo di presa di coscienza del mezzo di costruzione.
Con il riciclaggio, infatti, si ha la possibilita' di nobilitare oggetti di uso quotidiano, spesso cestinati, oppure dimenticati in un angolo della casa o addirittura incivilmente abbandonati per strada, dando loro cosi' nuova vita,Il tutto finalizzato alla costruzione di BURATTINI intesi come strumenti che agiscono impegnando tutta la sfera comunicativa, espressiva e motoria del bambino sviluppandone la creatività, la manualità e la dinamica con il metodo della conoscenza e l'impiego di forme e materiali alternativi.

 

 

 


 

 

item3a




°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

LABORATORIO‘MUSICA E COLORE’

PROGETTO PER RAGAZZI DI SCUOLA PRIMARIA, FINALIZZATO ALLA SENSIBILIZZAZIONE SULLE TEMATICHE DEL RIUSO E DEL RICICLAGGIO DEI MATERIALI, ALLA CONOSCENZA DIRETTA DEGLI STRUMENTI MUSICALI E ALLO SVILUPPO DELLE CAPACITÀ MANUALI DEGLI STUDENTI.

PRESENTAZIONE:

Il “fare musica” è inteso nel senso più ampio del termine: imparare a costruire uno strumento musicale, anche il più semplice o facile da suonare, significa avvicinarsi a quest’ arte con fantasia e creatività, ma anche riscoprire tradizioni e riti del passato locali, conoscere e costruire partendo da se stessi e dalla cultura del proprio territorio e di ciò che ci circonda. Utilizzare materiali di scarto o apparentemente non destinati alla musica significa anche contribuire a sviluppare un atteggiamento attento e responsabile nel rispetto dell’ambiente e delle tematiche legate al riuso e al riciclaggio. I ragazzi verranno aiutati a costruire strumenti musicali riutilizzando oggetti e materiali destinati ad essere scartati e buttati via (tubi di cartone, di canna e di plastica, vasi, barattoli, scatole di latta, di legno, tappi a corona, lattine, eccetera). Riuscire a produrre con le proprie mani piccoli oggetti - in questo caso strumenti musicali - costituirà un’affascinante scoperta. Storia ecologica su recupero e riciclaggio, ma anche esperienza educativa di valutazione degli oggetti comuni e presenti nella vita di ognuno di noi. Lo scatolone di cartone potrà essere utilizzato come strumento a percussione con sonorità diverse date dalle dimensioni. Scatoline, scatolette e scatoloni battuti con i palmi delle mani o con la punta delle dita, sfregati con le unghie e....... eccoci magicamente a dar voce in polifonia ai nostri amici cartoni che tutti assieme cantano in coro, seguendo ritmiche intrecciate.

OBIETTIVI

- Il laboratorio di costruzione degli oggetti sonori offrirà molti spunti all'attività interdisciplinare: oltre alla musica le altre materie coinvolgono l'educazione artistica (gli strumenti, infatti, potranno essere dipinti o decorati), ma anche storia e geografia, perché di ogni strumento sarà indicato il paese di provenienza e il periodo in cui è nato. Alla fine i ragazzi saranno invitati a raccontare che cosa li ha colpiti di più in questa esperienza di lavoro - recupero - musica in classe. -Conoscenza degli strumenti musicali, e imparare a riconoscerli dal timbro, dalla forma e dal modo in cui vengono suonati. -Ideare suoni e canoni che, in riferimento al racconto siano di stimolo per una ricerca antropologica e/o Multiculturale: un modo per conoscere usi e costumi differenti. _ Potenziamento del “gusto sonoro” per abbinare alle varie situazioni suoni ed espressioni corporee e verbali. _ Rendere autonome le scelte dei suoni e il loro assembramento in riferimento al racconto,sviluppando la capacità di realizzare esperienze espressivo -musicali _ Concretizzare nella realizzazione degli strumenti e nella musica le relazioni intangibili che i nostri sensi riconoscono al fine di mettere in luce nuove percezioni di sé e dell’ambiente circostante



 

Proposta

La proposta è quella di effettuare un "Laboratorio di Costruzione di Strumenti Musicali", per bambini della scuola elementare con l'obiettivo di renderli artefici, in prima persona, alla realizzazione di strumenti musicali, facilitando la fruizione delle sonorità prodotte, attraverso i primi elementi di propedeutica ritmica.

Finalità

La finalità ultima del laboratorio, mira al coinvolgimento dei bambini, in modo allegro e vivace, con attività manipolative, costruttive, ritmiche che tendono allo sviluppo di attitudini musicali, già presenti naturalmente nell'individuo e all'apprendimento, attraverso la pratica dell'agire. Provare divertimento costruendo e facendo musica insieme.

Metodologia

La metodologia usata è basata sulla sinergia di stimoli uditivi, visivi, tattili, manipolativi e costruttivi. I bambini scoprono un mondo di suoni con l'orgoglio di aver contribuito alla loro determinazione, liberi di sperimentarne anche di nuovi.

Attività

Le attività proposte comprendono la manipolazione e la costruzione di strumenti musicali con l'utilizzo di materiali di recupero (Educazione all'ambiente); propedeutica al ritmo, si parte dalle semplici pulsazioni per arrivare a facili combinazioni ritmiche, usando il corpo e gli strumenti realizzati.

Gli spazi

L'aula adibita allo svolgimento del laboratorio, dovrà essere abbastanza ampia da consentire ai bambini, secondo il tipo di attività svolta, di alternare momenti di attività manuale (lavoro di costruzione); a momenti di improvvisazione e sperimentazione ritmica (stando seduti per terra o movendosi nello spazio circostante).

Materiale

Il materiale necessario per l'attuazione del laboratorio comprende:

•Materiale di recupero naturale e artificiale;

•Materiale particolare (cartoncino, forbici, colla vinavil, puntine da disegno, spilli, scotch di varie larghezze, spago, pinzatrice con puntine, piombini piccoli da pesca, filo da pesca, chiodi piccoli, argilla espansa, silicone trasparente)

Per il materiale di recupero, tanto naturale come artificiale, si fornirà un elenco con i materiali più usuali e più facili di lavorare e di trasformare in strumenti musicali.

Destinatari

Il laboratorio di Animazione Musicale è pensato per bambini dai 6 ai 12 anni.


Durata

Il laboratorio ha la durata di 12 ore, suddivise in 6 incontri di 2 ore ciascuno:

1° Incontro: Presentazione. Giochi di socializzazione, discriminazione suono-rumore.
2° Incontro: Costruzione idiofoni, membrafoni, suonare col corpo.
3° Incontro: Costruzione strumenti a scuotimento, improvvisazione musicale.
4° Incontro: Costruzione strumenti a percussione. Giochi cantati.
5° Incontro: Giochi cantati e musicati. Sperimentazione musicale.
6° Incontro: Sperimentazione musicale.

ALTRI STRUMENTI:


 
CORSO DI CHITARRA PER PRINCIPIANTI
 

 

 Il corso si rivolge a tutt.
Non sono richieste, né sono necessarie, conoscenze specifiche.
Proporremo un metodo semplice ed immediato per imparare a suonare da dilettanti la CHITARRA

Sebbene il corso sia rivolto ai principianti, riteniamo possa essere interessante anche per coloro che già suonano la chitarra.

Vi indichiamo alcuni degli argomenti del corso:

- Impariamo a conoscere lo strumento
- I principi basilari della teoria musicale
- Rudimenti di teoria degli accordi
- Tecnica di costruzione "per posizioni" degli accordi per chitarra
- Alcune tecniche di ritmica a plettro
- Alcune tecniche di arpeggio
- Esercizi
- Esempi di brani musicali suonati

Saranno illustrati i concetti con immagini e suoni, esempi reali di brani musicali ed altro ancora

 

ALTRI CORSI CREATIVI E DI DECORAZIONE

Le lezioni sono basate sulla spiegazione e sull'utilizzo delle varie tecniche pittoriche e di disegno e di decorazione su vetro su ceramica su legno su pietra: olio, acrilico, acquerello, disegno a pastello e a carboncino. Si svolgeranno CORSI  MONOTEMATICI (con durata da stabilirsi di volta in volta) anche con la collaborazione di docenti od artisti esterni per l'approfondimento di tecniche particolari come per l'uso dei più svariati materiali. E’ un corso che permetterà  mediante le tecniche del finto legno, del finto marmo, del lapislazzulo, ecc. di personalizzare mobili e pareti ottenendo effetti decorativi di grande pregio. Saranno affrontate anche le tecniche dell’affresco e del trompe l’oeil .I partecipanti dovranno essere dotati del materiale necessario per la pittura  a seconda della tecnica trattata:colori ad olio, acrilici, dei pennelli, colori ed album e strumenti  tipo matite gomme ecc.

I vari corsi saranno attivati di volta in volta ascoltando le  varie preferenze degli iscritti TRA LE SEGUENTI DISCIPLINE. 

Disegno a Matita e carboncino,Acquerello, Arti Plastiche,Decorazione parietale e del legno e su ceramica,Laboratori di Mosaico,Lavorazione argilla e paste sintetiche,Stencil e Stamping,Cartapesta, Decoupage ,Candele gel ,Sassi dipinti,Aerografo,Incisione su vetro,Saponi artigianali e decorativi.

 

PROGETTI DIDATTICI PER LE SCUOLE

 

 

 


Sito web gratis da Beepworld
 
L'autore di questa pagina è responsabile per il contenuto in modo esclusivo!
Per contattarlo utilizza questo form!